Blog

10-03-2020

Coronavirus - Covid19 e ReSidia - Property Solutions

 

 

 

 

Ecco come ReSidia affronta il difficile momento che il nostro territorio sta attraversando.

 

La situazione è seria, non siamo certo noi, che siamo agenti immobiliari di Monza a dovervelo ribadire. Pensiamo che questo momento di emergenza, senza precedenti nella storia del nostro Paese, debba essere vissuto dalla collettività con rispetto e maturità. Siamo consapevoli che  tutti  stiamo rinunciando a qualcosa.  Tutti  stiamo perdendo opportunità, occasioni e qualche affare.

Non possiamo farci nulla e lamentarsi di certo non aiuta a cambiare le cose.

Piuttosto cerchiamo di utilizzare questo periodo di stop per  migliorarci, progredire, sviluppare nuovi strumenti, portare avanti idee e progetti che magari erano rimasti nel cassetto a causa della frenetica quotidianità a cui eravamo abitauti.

 

Noi lo stiamo facendo perchè quando tutto questo sarà finito, e finirà, vogliamo ripartire con slancio per aiutare ancora più persone a vendere e comprare casa in totale sicurezza!

 

In questi giorni saremo rispettosi dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM), quindi per garantire il contenimento del contagio adotteremo le segunti misure di sicurezza consigliate:

 

- il nostro ufficio di Monza in via E. de Amicis n. 4 sarà chiuso al pubblico. Stiamo lavorando da casa in modalità smart working. Riceveremo solo su appuntamento per eventuali urgenze, una sola persona per volta. Faremo trovare le finestre spalancate, non ci daremo la mano e ci manterremo scrupolosamente ad almeno un metro di distanza.

 

- sraemo reperibili come sempre tramite telefono, cellulare, e-mail, canali social.

 

- per gli appuntamenti di visione in vendita: sarà possibile visonare solo case attualmente non abitate dai proprietari; vi chiederemo di venire al massimo in due persone, non ci daremo la mano, non prenderemo l'ascensore per mantenere la distanza di sicurezza. All'interno della casa staremo a distanza di almeno un metro.

 

- per gli appuntamenti di valutazione: se la casa è ancora abitata vi chiedermo di farci trovare le finestre spalancate al nostro arrivo. Manterremo le distanze di sicurezza, non ci daremo la mano, non toccheremo nussun aggetto e non ci siederemo al tavolo.

 

Vogliamo preservare la salute nostra e dei nostri clienti e siamo certi che agendo in questo modo aiuteremo il nostro Servizio di Sanità ad uscire da questa situazione!

 

"Non tutte le tempeste arrivano a sconvolgere la tua vita...alcune vengono per liberare il tuo cammino."

 

 

Pierangelo Beretta

Fondatore di ReSidia - Property Solutions

 

facebooktwitter